Una centenaria storia di ospitalità dal 1885
La storia dell'Hotel Victoria inizia nel 1885 quando l'albergo aprì le sue porte col nome di San Salvatore, dall'omonimo monte che, insieme al Monte Brè si innalza sulle acque antistanti l'elegante palazzo in stile liberty che conserva ancora il suo fascino originale.

Nei primi del ‘900, l'Hotel Salvatore è la meta preferita di numerosi turisti provenienti dal Regno Unito, che sulle sponde del Lago di Lugano trovano ospitalità e relax. In loro onore il nome dell’albergo prese quello dell’amata regina Victoria d’Inghilterra e divenne Hotel Victoria.

Da allora, l'Hotel Victoria è stato un crocevia per i viaggiatori di tutta Europa, tra i quali anche illustri personaggi, che proprio fra le sue mura discutevano delle vicende che hanno caratterizzato l'intero secolo: i conflitti mondiali, i cambiamenti sociali e culturali, la modernità e le nuove tendenze.

Ancora oggi all'Hotel Victoria, il fascino del passato si unisce alla bellezza senza tempo del paesaggio, per regalare agli ospiti un'esperienza unica di ospitalità e charme.